Monday, 26 December 2011

Christmas Contest - Comic Who


Il blog Comic Who http://comic-who.blogspot.com/ ha lanciato un contest molto divertente per Natale.
Ho deciso di partecipare, ed ecco il mio lavoro: il decimo dottore (sempre il mio preferito) e Rose Tyler come decorazioni per il mio alberello.

Postero' anche quelli che ho fatto per i miei amici ;)

Thursday, 22 December 2011

Thursday, 1 December 2011

Torta di mele



2 rotoli di pasta brisee'
mele, queste erano delle Valli del Natisone =)
biscotti secchi
cannella in polvere
zucchero
zucchero a velo per guarnire

Foderare la tortiera con una delle due sfoglie di pasta brisee', bucherellarla e metterci una base di biscotti spezzettati (io ho usato i rimasugli dei girasoli mulino bianco per questo non ho aggiunto zucchero). Aggiungere le mele tagliate a pezzetti e mescolate precedentemente alla cannella in polvere.
Chiudere attentamente con la seconda sfoglia di pasta brisee' e infornare per 20-30 minuti a 180 gradi.
Decorare con zucchero a velo e cannella in polvere.
Servire tiepida, volendo con panna montata, con un buon infuso caldo cannella e garofano, tipico invernale.

Wednesday, 9 November 2011

i miei "prima & dopo" - grecia -


Quest'estate ho pensato di fare un regalo speciale al mio fidanzato: una cena greca.
Ma io sono un'artista e non una cuoca, per cui ho puntato su altro piuttosto che sull'aspetto culinario.
Ho realizzato un tavolino e due sedie in stile greco per poter godere di romantiche cenette in terrazza. ;)
All'Ikea ho acquistato per 40 euro, due sedie e un tavolino pieghevole in legno (Tarno, sedie 12 euro, tavolino 16 euro) le gambe metalliche le ho colorate con lo spray bianco opaco (3 bombolette in offerta a 1,50 euro l'una) e il legno di color azzurro con lo smalto acrilico all'acqua (Blu Esperia opaco, latta da 0,75 lt al Self, 12,50 euro. Ne ho usato un terzo).
Due bei cuscini in tinta e la magia e' stata fatta! ;)


E la cena? Semplicissima ma ottima!
Insalata greca, souvlaki con patate fritte e pita, salsa tzatziki, yogurt greco con miele.

Wednesday, 2 November 2011

Halloween 2011 - extreme pumpkins -


Quest'anno decorazione delle zucche in modalita' "extreme". ;)
Mi sono divertita a creare una zucca a intaglio con le sgorbie per il legno e il linoleum.
E' dedicata a Doctor Who. La mia interpretazione del decimo Dottore (l'attore scozzese David Tennant).

Potete disegnare sulla zucca con un banalissimo pennarello.
Tagliandola alla base (invece che sopra) si ha maggior superficie di lavoro e si crea un piano stabile. Ricordatevi pero' di fare dei fori vicino al picciolo perche' esca l'aria.
Svuotatela bene e cominciate il lavoro.
ATTENZIONE!!! Le sgorbie sono molto taglienti!!!
Per fare in modo che il disegno inciso, si veda bene al buio, la zucca va scavata MOLTO bene all'interno.
Una bella candela e via... anche per quest'anno Jack O'Lantern lascera' stare la vostra casa. ;)

Nella foto: oltre alla mia, le zucche realizzate dai miei amici.

Saturday, 26 March 2011

perchè parlo di "magia dell'illustrazione" - 2 parte



...il piu' delle volte mi lascio talmente trasportare nel dipingere che non penso ai colori, ma li metto quasi casualmente. Questo e' successo per le tre Dee, Ereskigal all'inizio aveva i capelli di un colore diverso, ma non erano i suoi, cosi' un'altra mano di acrilico e via; ma anche in un paio di tele 40x40 cm che ho dipinto la scorsa estate.
Qui pubblico "il giallo e il blu" che ho dipinto una sera di settembre. Dovrei scrivere un'inquieta sera di settembre.
La tentazione di lasciarlo incompleto e chiamarlo "le inquietudini dell'artista" l'ho avuta. =)
Non sempre pero' la sperimentazione artistica, il lasciarsi andare all'ispirazione creano risultati decenti. Sono piena di croste a casa che non faccio altro che stravolgere continuamente
Quelle magie non mi sono riuscite! ;)

rosso fragola



Questo quadretto e' rimasto fermo un numero imprecisato di mesi... poi un sabato l'ho finito in un paio di ore.
Adesso vorrei farne una serie: ho gia' comprato tre nuove tavolette di legno! ;)
Mia nipote Miryam ha detto: "E' bella quella bocca di cuore. Come si chiama quella lì?"